Home Post raccolta

Post raccolta

Gestione dei frutti nella fase del post raccolta, dal mantenimento della shelf life e della catena del freddo fino alla tracciabilità dei frutti, al confezionamento e alla logistica

olio

Carta di identità del settore dell’olio di oliva in Italia

Cosa rappresenta il settore dell’olio di oliva nel panorama agroalimentare italiano? Proviamo a stilarne una sorta di carta di identità, tenendo conto delle indubbie prerogative positive del prodotto “made in Italy”, e del settore nel suo complesso, senza però dimenticare le difficoltà che sta attraversando. L’Italia è da sempre uno...
qualità

Più qualità per la frutta, ma sensoriale

melograno

Rallenta il melograno in Campania

Dopo l’euforia iniziale si fa sentire la concorrenza estera
8°ITGS

L’Italia ospita l’ottava edizione del Simposio Internazionale dell’Uva da Tavola...

Dall’1 al 7 ottobre l'Italia sarà il punto di riferimento per la comunità internazionale di ricercatori e tecnici interessati alle innovazioni nel settore dell'uva da tavola
peschicoltura

Senza aggregazione e qualità la peschicoltura smobilita?

Un disastro annunciato, nonostante fiumi di parole, propositi e programmi rimasti perlopiù sulla carta o limitati a pochi, straordinari ed inefficaci interventi pubblici.
uva

Uva da tavola, novità per la gestione del post raccolta

Ecco alcune anticipazioni delle più recenti sperimentazioni di tecniche innovative per conservare l'uva da tavola dopo la raccolta, di cui si discuterà in maniera approfondita durante l'ottavo simposio internazionale dell'uva da tavola in programma dall'1 al 7 ottobre in Puglia e Sicilia

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
coordinato da Dulcinea Bignami

Bottone #1

Bottone #2

Bottone #3

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli AgriAffaires
albicocco

Sempre meno albicocche, conferma di un’annata difficile

Preferiti altri prodotti a marchio come il Pomodorino del piennolo o la Annurca
albicocco

Albicocco, primi segnali di surplus produttivo?

Dopo alcune annate di offerta ridotta e prezzi elevati
arance

Si riaffacciano sul mercato le arance Navel

La nuova primavera delle arance ombelicate
mercato

Actinidia, migliore equilibrio tra concorrenza e nuove opportunità di mercato

L’Italia è e resterà leader del mercato mondiale del kiwi grazie alla sua forte capacità produttiva e alla costante attenzione verso il rinnovamento varietale. Mancano ancora un’adeguata programmazione dell’offerta, soprattutto nel Sud Italia, e la volontà di impedire accessi al mercato privi di controlli qualitativi.
Annurca

Mele, non c’è più solo l’Annurca

Cresce l’interesse per altre varietà precoci o tardive
susino

Susino, quasi tutto cino-giapponese

In aumento le superfici dopo la crisi delle pesche
olio

Unaprol difende l’olio extra-vergine, un prodotto identitario dell’Italia

L’olio extra-vergine di oliva è un’opera d’arte chiamata biodiversità, il cui cuore batte in Italia. È un patrimonio di ineguagliabile ricchezza qualitativa, di cultivar uniche ed irripetibili che costituiscono una delle banche più ricche della genetica olivicola mondiale. Se non ci fosse stata la biodiversità italiana, il mondo non avrebbe potuto apprezzare i pregi di questo nobile prodotto e tutto sarebbe stato più povero di qualità, di sapore e di arte.
pera

Aggregazione dell’offerta, i risultati un anno dopo

Opera fa il bilancio del primo anno di attività: risultati soddisfacenti nonostante la difficile situazione di mercato. I nuovi propostiti e i nuovi programmi, con particolare attenzione alla promozione del prodotto. Cosa dice la concorrenza?
pesco

Non si arresta la crisi della peschicoltura

Difficile situazione fitosanitaria e consumi in calo
css.php