Psb, cambia il responsabile sviluppo varietale

L’azienda ha recentemente lanciato le nuove varietà di albicocche, pesche e nettarine

Psb producción végétal, leader nella creazione varietale di drupacee, ha il piacere di annunciare l’arrivo di Edwige Remy come responsabile sviluppo varietale.

«Siamo molto contenti dell’arrivo di Edwige in questo momento di forte crescita e ricco di progetti. La sua visione strategica e la sua leadership saranno preziosi per il futuro di PSB» commenta Stephane Buffat, general manager di Psb.

Verso nuove varietà e mercati

La sua missione è quella di sviluppare le nuove varietà proposte da Psb, partecipando alla strategia di selezione varietale grazie alla sua conoscenza dei mercati e delle caratteristiche di ogni varietà. Ha iniziato la sua carriera nel 2006 da Pépinières Escande come Tecnico di sperimentazione e ha svolto lavori di selezione e breeding sulle specie albicocco e melo. Nel 2010, è stata responsabile dello sviluppo commerciale italia ed Est Europa. Alla fine del 2013, ha lavorato presso la ditta International Plant Selection come responsabile relazioni internazionali e community manager per 7 anni e mezzo.

L’attività di Psb, già presente in Europa ed Extra Ue grazie all’eccellente lavoro di Thomas Chevaillier, direttore commerciale, sarà rafforzata dall’arrivo di Edwige Remy in particolare per lo sviluppo di nuovi mercati. Questa nuova collaborazione permetterà all’azienda di consolidare la sua rete di rappresentanti in alcuni territori come Italia, Francia ed Europa orientale sviluppando nuovi mercati. L’inerzia instaurata da Vincenzo Cerbone in Italia sarà perpetuata da Edwige e Vincenzo orienta la sua carriera sulla ricerca e sviluppo come Direttore Tecnico. La concentrazione delle sue competenze tecniche nel settore R&S è necessaria presso Psb per ottenere le migliori varietà sul mercato.

Omega, una delle diverse varietà di nettarine a polpa gialla di Psb

I punti forti delle nuove varietà

Psb producción vegetal si è recentemente distinta con il lancio di una gamma di varietà in linea con le esigenze del produttore e del mercato, si trova di fronte a un perpetuo adattamento dei criteri di ricerca. In effetti, il mondo della creazione varietale è complesso: le proposte varietali sono numerose e l’arboricoltore deve prendere da solo la decisione dell’orientamento varietale, una scelta piuttosto complicata in un contesto dove un errore in un frutteto può essere fatale per la vita dell’azienda.

Oltre ai criteri di selezione legati al frutto e all’albero, di fronte alla forte concorrenza del mercato, Psb conferma la sua attenzione all’adattamento climatico e alla tolleranza alle malattie prendendo il tempo necessario per la selezione. Infatti, i cambiamenti climatici degli ultimi anni e la sensibilità alle malattie si stanno rivelando un vero ostacolo per garantire una produzione costante e regolare delle varietà.

Questa sfida sarà presa a cuore dal team di Psb, che incontrerà i produttori nei frutteti per discutere dei progetti di impianto e offrire nuove esperienze gustative.

Nestor, una delle diverse varietà di albicocche Psb
Psb, cambia il responsabile sviluppo varietale - Ultima modifica: 2021-06-25T13:26:07+02:00 da Rivista di Frutticoltura e Ortofloricoltura

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome