Le sfide per la produzione al centro del congresso sul pesco

congresso pesco
Una serie di webinar organizzati dall’ISHS anticipano la decima edizione dell'International Peach Symposium che si terrà dal 30 maggio al 3 giugno del 2022

Il 10° Congresso internazionale ISHS sul Pesco si terrà dal 30 maggio al 3 giugno 2022 a Naoussa, in Grecia. Convenor sarà il prof. George Manganaris, della Cyprus University of Technology, il quale, in preparazione del simposio, sta organizzando un webinar che si terrà dall’1 al 4 giugno prossimi, sempre sotto l’egida dell’ISHS, per promuovere una discussione collegiale sulle attuali tendenze e i cambiamenti della coltivazione del pesco.

I webinar di fatto saranno 4, in giornate successive, tutti nella fascia oraria 17-19,30. L’iscrizione è libera, ma necessaria per poter partecipare e può essere effettuata nell'area del sito dedicata al programma dei webinar.

ISCRIVITI SUBITO

Il programma della quattro giornate

1° giugno
• "L'impatto delle mutazioni somatiche nel  breeeding del pesco" - Maria Jose Aranzana, IRTA-CRAG, Spagna
• "Progressi nel breeding di cultivar e portinnesti: un caso studio nel pesco" - Ksenija Gasic, Clemson University, USA
• "Tendenze attuali nei sistemi di formazione" - Davide Neri, Università Politecnica delle Marche, Italia

• "Rivelare il vero impatto dei fattori di pre-raccolta sullo sviluppo e il metabolismo della qualità dei frutti di pesco" - Ioannis Minas, Colorado State University, USA

2 giugno
• "La diversità metabolica della pesca e il suo utilizzo come risorse fitochimiche con ruoli nella nutrizione e nella salute umana" - María Fabiana Drincovich, University of Rosario, Argentina

• "Guidare l'industria del pesco alla fertilizzazione sostenibile del frutteto" - Juan Carlos Melgar, Clemson University, USA

• "Regolazione dei composti volatili legati al sapore della pesca" - Bo Zhang, Zhejiang University, Cina

• "Verso una migliore qualità del frutto di pesco e la riduzione dei costi di produzione: una proposta di sistemi di formazione efficienti per i frutteti futuri" - Ignasi Iglesias, Agromillora, Spagna

3 giugno
• "Recenti progressi sulle interazioni pesco-marciume bruno: cercare soluzioni per combatterlo in maniera sostenibile" - Benedicte Quilot-Turion, INRA, Francia

• "Etilene e ROS-scavenger nel pesco: sono questi attori chiave che determinano la resistenza dei frutti allo stress biotico?" - Jordi Giné-Bordonaba, IRTA, Spagna

• "Marciume bruno delle drupacee: dagli studi epidemiologici allo sviluppo di strategie di controllo efficaci" - Carla Casals, IRTA, Spagna

• "Biologia, epidemiologia e gestione delle malattie del pesco che guidano il programma di irrorazione nel sud-est degli Stati Uniti"- Guido Schnabel, Clemson University, USA

4 giugno
• "Progettazione e realizzazione della collezione multi-sito PeachRefPop: uno strumento internazionale di ricerca e breeding di alberi da frutto"- Laura Rossini, Università di Milano, Italia
• "Parassiti invasivi minacciano la produzione sostenibile di pesche" - Nikos Papadopoulos, University of Thessaly, Gracia

• "Breeding di pesche per la trasformazione: sfide e opportunità"- Thomas M. Gradziel, University of California, USA

• "Diradamento chimico dei frutti di pesco: dove siamo, dove possiamo andare" - Guglielmo Costa, Università di Bologna, Italia

 

Le sfide per la produzione al centro del congresso sul pesco - Ultima modifica: 2021-05-12T18:02:54+02:00 da Rivista di Frutticoltura e Ortofloricoltura

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome