Fragole, prezzi penalizzati dal Covid-19

La campagna della fragola di quest’anno è stata fortemente influenzata dall’epidemia Covid-19. Prezzi da 1,70 a 2,20 euro/kg per le fragole invernali e da 2,50 ai 3,50 euro/kg per le primaverili

I prezzi delle fragole sono stati fortemente influenzati dall’epidemia Covid-19, la campagna si è infatti estesa nel periodo di maggior commercializzazione per questo prodotto.

Un maggiore approfondimento è disponibile
sulla Rivista di Frutticoltura n.5/2020

Prezzi fragole invernali

Dalle elaborazioni è stato registrato un forte ribasso dei prezzi delle fragole invernali (coltivate principalmente nelle regioni meridionali del nostro paese, Basilicata, Calabria e Sicilia) che vanno, infatti, da 1,70 a 2,20 euro/kg.

Andamento dei prezzi (€/kg) delle fragole nelle ultime tre campagne

Fragole
Fonte: Elaborazione BMTI-Italmercati su dati MISE - UNIONCAMERE

Fragole primaverili

Le fragole invernali stanno quindi lasciando il posto alle primaverili per le quali è stato registrato un andamento dei prezzi leggermente al di sopra rispetto alla media del periodo ma comunque stabile. Per questa categoria si registrano prezzi che vanno dai 2,50 ai 3,50 euro/kg. La loro buona capacità di conservazione e la loro morfologia sta spingendo il consumatore ad acquistarle. Nel giro di un mese, fragole invernali e primaverili saranno sostituite dalle fragole estive tipicamente coltivate nelle zone di montagna, come Trentino e Piemonte.

Fragole, prezzi penalizzati dal Covid-19 - Ultima modifica: 2020-06-11T18:42:58+02:00 da Sara Vitali

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome