Come difendersi dalle gelate primaverili

frutticoltura gelate

DIACHEM S.p.A. propone attraverso il marchio DIAGRO agronutrienti la sua gamma di prodotti ALA e il biostimolante Enerleaf.

I prodotti ALA e il biostimolante Enerleaf

La  presenza di ALA permette alle piante trattate un rapido rinverdimento per effetto di una maggiore attività fotosintetica e per un più elevato assorbimento radicale di acqua e nutrienti.

I prodotti  ALA, risultano particolarmente indicati per la pre-fioritura e durante le prime fasi di sviluppo del frutto per favorire i processi di fioritura e allegagione anche in condizioni ambientali sfavorevoli in particola modo in condizioni avverse come scarsa luminosità e basse temperature.

L’aggiunta di Enerleaf permette invece il corretto nutrimento alle cellule fornendo, tra l’altro, gli osmoprottetori. Quest’ultimi, deformando la struttura dell’acqua, evitano la formazione di ghiaccio nei tessuti, salvaguardando le piante dalle gelate.

Ala e Enerleaf  sono ideali in questi periodi caratterizzati da abbassamenti di temperatura frequenti. Ricordiamo che è necessario intervenire almeno di una settimana prima dall’evento. Visita la pagina con gli approfondimenti.

Frutticoltura, gelate e altri rimedi

Ricordiamo che la gamma di soluzioni che contengono acido 5-aminolevulinico (ALA) insieme a differenti macro (NPK), meso (Ca, Mg) e microelementi (B, Mo, Fe, Mn) sono:

  • Pentacur
  • Pentac-5Ala
  • Pentacalcium
  • Pentamicron Fe/Mn
  • Pentac Rice

Pentac-5Ala (NPK, B e Mo) risulta particolarmente indicato da pre-fioritura e durante le prime fasi di sviluppo del frutto per favorire i processi di fioritura e allegagione anche in condizioni ambientali sfavorevoli (es. scarsa luminosità, basse temperature, etc).

La presenza di ossidi di calcio e magnesio contenuti nel formulato Pentacalcium, insieme ad ALA, permette invece di prevenire le più comuni fisiopatie da calciocarenza (cracking, marciume apicale, etc) conferendo una maggior resistenza alla sovramaturazione dei frutti e una minor incidenza delle fisiopatie da conservazione grazie all’incremento della sostanza secca.

A base di ferro e manganese ad elevata efficienza di assorbimento (tecnologia MANNI-PLEX), in associazione ad acido 5 aminolevulinico, Pentamicron Fe/Mn consente un rapido rinverdimento per effetto di una maggior attività fotosintetica e per un maggior assorbimento radicale di acqua ed elementi nutritivi.

Infine, Pentacur favorisce una miglior apertura e distensione dei fiori, una maggior produzione di polline e un aumento di mobilità degli impollinatori (bombi) all’interno delle serre, determinando una miglior allegagione, un incremento di calibro e una maggior uniformità di pezzatura dei frutti su numerose colture orticole (solanacee, cucurbitacee), fragola, leguminose, actinidia e uva da tavola.

Come difendersi dalle gelate primaverili - Ultima modifica: 2022-03-14T09:30:42+01:00 da Rivista di Frutticoltura e Ortofloricoltura

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome