La tecnologia di Agrizeta nella produzione di cingoli

Agrizeta
trattore a cingoli
Attrezzature innovative e affidabili

La ditta Agrizeta di Montichiari (Bs), attiva nel settore macchine agricole da oltre quarant’anni, propone un’attrezzatura innovativa ed affidabile, da applicare a motocoltivatori, motofalciatrici, motozappe ecc. Inoltre, grazie al sistema brevettato Syncrotrack (presentato all’Eima 2016) Agrizeta applica cingoli anche su trattori da 16 a 38 HP. L’alta qualità dei materiali utilizzati, unita a lavorazioni di precisione, come il taglio al laser, garantisce la produzione di un prodotto robusto e compatto.
La dinamicità dell’azienda e il continuo aggiornamento verso le novità proposte dal mercato consentono la produzione di cingoli per i più svariati impieghi e macchinari, spaziando da settori agricoli a settori industriali. Tutte le versioni di cingoli Agrizeta sono state concepite per poter essere applicate in modo semplice, senza il bisogno di apportare modifiche alle macchine operatrici, garantendo così la possibilità di montaggio anche su quelle più datate. L’uso di queste attrezzature migliora notevolmente le prestazioni delle macchine operatrici a cui vengono applicate, permettendo di operare in posti impervi, in pendenza, con fondo scivoloso e fangoso, ove sarebbe impossibile accedere con normali ruote in gomma o in ferro.
I cingoli Agrizeta sono un’innovazione tecnica che si traduce in grande stabilità, riduzione della velocità, regolazione della carreggiata, ottima aderenza della macchina operatrice e maggiore sicurezza per l’operatore quando opera su terreni difficili.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome