Bruni (Fedagri): Dall’interprofessione risposte efficaci per il rilancio dell’ortofrutta

Dopo le nuove nomine assunte dall'Organismo interprofessionale ortofrutticolo, con la elezione dei vicepresidenti, Antonio Schiavelli, di Unaproa e Fabio Morchella, della Cia, il presidente di Fedagri, Paolo Bruni, ha invitato a ripensare il ruolo e i compiti dell'interprofessione, “che va assolutamente rilanciata, per dare risposte efficaci alla crisi dell'ortofrutta italiana”. “Nell'esprimere le mie congratulazioni e gli auguri di buon lavoro ai due nuovi vice presidenti e al presidente Ottavio Guala di Fedagro, nominato a giugno - ha aggiunto Bruni - rinnovo altresì l'invito a lavorare insieme, affinché in seno all'Organismo interprofessionale ortofrutticolo vengano assunte decisioni incisive e ampiamente condivise che si trasformino in scelte di governo in materia di regolazione dell'offerta”. (Redazione Agrisole)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome