Home News

News

geni

Adesione della Soi al manifesto sul “genome editing”

La ricerca italiana si mobilita: “Prima i Geni”
uva

Uva da tavola, le tecniche colturali per produrre di più e...

Dall'irrigazione alla potatura, dalla gestione del suolo alla creazione di particolari microclimi favorevoli, fino ai nuovi prodotti, molti dei quali naturali, in grado di migliorare le caratteristiche degli acini. Sono molte le tecniche di coltivazione sperimentate con successo in tutto il mondo per migliorare la produttività e incrementare la sostenibilità della coltivazione dell'uva da tavola. Ecco un'anticipazione di quanto sarà esposto e discusso in maniera approfondita durante l'ottavo simposio internazionale dell'uva da tavola
uva

Uva da tavola, il miglioramento genetico non si ferma

Maggior resa, resistenza alle malattie, miglioramento delle caratteristiche estetiche e organolettiche, oltre alla capacità di sopportare meglio gli stress dovuti a manipolazione, stoccaggio e spedizione. Queste le principali direttrici lungo le quali si sviluppa la ricerca di nuove varietà di uva da tavola. Il punto sulla situazione sarà fatto durante l'ottavo simposio internazionale dell'uva da tavola. Ecco un'anticipazione
uva

Uva da tavola, innovazione unica via per il rilancio

Il professor Vittorino Novello, docente di Viticoltura alla Facoltà di Agraria dell’Università di Torino fa il punto sulla filiera italiana dell'uva da tavola e anticipa i temi principali che saranno trattati all’ottavo simposio internazionale in programma dall’1 al 7 ottobre in Puglia e Sicilia
uva

Uva da tavola, scommettere sul rinnovamento varietale

Da prima produttrice ed esportatrice al mondo di uva da tavola, nel giro di quindici anni l’Italia è scesa all’ottavo posto per volumi prodotti e al terzo per spedizioni oltreconfine. Le superfici coltivate si sono ridotte, mentre a livello globale il consumo è cresciuto. Le cause di questo declino sono molteplici, ma la resistenza degli imprenditori agricoli italiani all’introduzione di nuove cultivar è considerata da più voci la principale. E proprio di come fare per rilanciare questo importante comparto della frutticoltura made in Italy si parlerà durante l’ottavo simposio internazionale dell’uva da tavola in programma dall’1 al 7 ottobre in Puglia e Sicilia, le due regioni italiane più vocate a questa produzione
frutticoltura

Giornata in campo dedicata all’innovazione per la frutticoltura

Aumentare la redditività del frutteto e la sostenibilità delle pratiche agronomiche è possibile grazie all’innovazione. Dalle nuove varietà più produttive alla gestione sostenibile degli agrofarmaci, dalla lotta integrata ai bioagrofamaci, fino alla protezione delle colture dagli agenti atmosferici e agli agevolatori per le operazioni di potatura e raccolta. Di tutto questo si parlerà durante la giornata in frutteto organizzata da Edagricole
il Nocciolo: territorio, filiera, qualità

A Cherasco un convegno sulla filiera del nocciolo

Confagricoltura Cuneo, Ascopiemonte e Asprocor hanno deciso di riproporre il convegno “Il nocciolo. Territorio, filiera, qualità” di cui Edagricole è media partner.

E-magazine

Riviste digitali di approfondimento gratuite E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
a cura di Dulcinea Bignami

Bottone #1

Bottone #2

Bottone #3

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli AgriAffaires
Agrintesa

Agrintesa, 10 anni all’insegna di crescita e sviluppo

Una delle maggiori cooperative italiane del gruppo Apo Conerpo

Giornata in campo dedicata all’innovazione per la frutticoltura

Aumentare la redditività del frutteto e la sostenibilità delle pratiche agronomiche è possibile grazie all'innovazione. Dalle nuove varietà più produttive alla gestione sostenibile degli agrofarmaci, dalla lotta integrata ai bioagrofamaci, fino alla protezione delle colture dagli agenti atmosferici e agli agevolatori per le operazioni di potatura e raccolta. Di tutto questo si parlerà durante la giornata in frutteto organizzata da Edagricole
Il prezzo dei prodotti ortofrutticoli: solo una questione di mercato?

È possibile prevedere i prezzi dei prodotti ortofrutticoli?

Edagricole a Macfrut 2017
VVQ

Autorizzazioni di impianto: il white paper di VVQ

A un anno dall'entrata in vigore della nuova disciplina europea

Non farti sfuggire questa offerta unica per il Natale 2015!

Regalati un’informazione di qualità: informazioni e approfondimenti operativi indispensabili per la tua professione.
macfrut

Macfrut, la fiera punta all’estero

A Rimini dal 23 al 25 settembre saranno presenti più Paesi stranieri, sette new entry

Ortofrutta da raccontare

Migliora la salute, ma non va promossa come medicina. Vanno evocati territorio, qualità, sapori-odori esperienze

L’esportazione guarda a Est

La Fao (Food Agriculture Organisation) stima che nel mondo si producano oggi oltre 2,2 Ml di t di ciliegie, destinate al consumo fresco o utilizzate come ingrediente di base dall’industria alimentare per composte di frutta e marmellate. In Italia, ogni anno vengono raccolte oltre 100.000 t di ciliegie, un...

Per il Radicchio di Treviso Igp impennata delle superfici del 20%

Coltivati 219 ettari, la nuova campagna rischia il caro-prezzi.
css.php